martedì 18 agosto 2020

Potere di una firma

Potrei stirare ma fa caldo e mi sono messa a guardare l'Albo Pretorio del nostro comune. Mi sono imbattuta nella determina accertamento quota 5 per mille. L'anno di competenza non l'ho trovato e sono andata a cercare questo ed altro sul sito del Ministero dell'interno (https://dait.interno.gov.it/finanza-locale/documentazione/irpef-5-per-mille-assegnazioni-disposte-nellanno-2020). L'importo di questa determina si riferisce all'anno 2017. Ho ripercorso a ritroso, mi sono guardata gli ultimi 5 anni e ho trascritto gli importi che vedete sotto. Direi che siamo scesi di molto in 5 anni. "Di molto" se penso che anche chi non deve fare la dichiarazione può fare la differenza con una firma solamente. Penso ai piccoli aiuti che questi importi possono dare alle famiglie del comune che sempre più spesso si rivolgono ai servizi sociali. Il contributo del 5 per mille è finalizzato solo agli interventi nel campo del sociale.


Nessun commento:

Posta un commento