domenica 21 settembre 2014

Balbiano, 70 anni della chiesa di san Giacomo Maggiore

La giornata è nella sua fase calante ma ancora non sono finite le sorprese. Abbiamo vissuto la ricorrenza del 70esimo di dedicazione della nostra chiesa parrocchiale con lo stato d’animo giusto e in un bel clima di festa e di gioia. Ha presieduto l’Eucarestia Mons. Magnoli, canonico del Capitolo Metropolitano del Duomo di Milano, segretario della Congregazione per il Rito Ambrosiano. Inutile ripetere che le nostre due parrocchie, pur appartenendo alla diocesi di Lodi, hanno mantenuto il rito Ambrosiano.
Qui sotto alcune foto “al volo” della mattinata: la benedizione dell'orologio con i quadranti e le lancette al loro giusto posto (sistemato grazie al contributo della passata amministrazione comunale  - VEDI RETTIFICA A PIE' DI PAGINA), la mostra fotografica e l'aperitivo offerto dalla Antica Osteria del Ponte
Mi preparo intanto allo spettacolo di stasera;sono proprio curiosa di vedere come è venuto, so che i ragazzi sanno lavorare bene ed avremo persino un ballo filippino. Auguri chiesa di Balbiano e, come ha detto don Mario Zacchi che era con noi giovedi sera, va bene una bella chiesa, ben curata ecc, ma soprattutto sono importanti le “pietre vive”, cioè ognuno di noi. Sul prossimo numero della Quarta Campana pubblicheremo una lettera arrivata in redazione che ben riassume lo spirito di quanto stiamo festeggiando oggi e su quanto è importante essere “pietre vive” in una comunità.

A stasera e intanto ecco qualche foto..

Modifica del 24 settembre: eh l'ho combinata bella, mi si è troncata una amministrazione sui tasti e oggi il Sindaco mi scrive per la rettifica, giustamente, visto che anche don Andrea in chiesa lo aveva detto e lo dice anche la stampa locale. Diamo al sindaco Cariello quel che è di Cariello e al sindaco Dosi quel che è di Dosi. Con le scuse della vecchia...

Ciao Daniela,
ho letto sul blog di Balbiano che il merito della sistemazione dell'orologio è attribuito alla passata amministrazione.
Questo è vero solo in parte perchè l'amministrazione precedente ha eseguito solo un parziale intervento non sufficiente al ripristino. L'attuale Amministrazione ha stanziato i fondi ed eseguito l'intervento, per sistemare il braccio e le lancette senza i quali l'orologio non avrebbe potuto funzionare. Chiedi pure conferma a Don Andrea Ti chiedo cortesemente quindi di specificare questo nel blog al fine di dare la corretta informazione ai cittadini.
Ti ringrazio anticipatamente e spero di vederti in consiglio comunale il 25 settembre ciao
Marilena


Nessun commento:

Posta un commento