domenica 7 ottobre 2012

Te lasàd a càa el telefonino….

balbiano 
A zonzo da sola tra le campagne qui intorno e poi a Dresano, alla sagra.  Il telefono l’ho dimenticato sì. Che pizza con sto telefono, se non mi vedete tornare venitemi a cercare in qualche fosso. Avrei dovuto fare tre foto per il compito a casa del gruppo fotografico ma sono tornata con materiale usabile solo per documentare il mio pomeriggio vagabondo, inguardabili sotto il profilo della “composizione fotografica”.
i peperoncini del Dumèneg Incontrato signor Domenico alle prese con i peperoncini da seccare e tritare. “Go de mèt su la pastina” (erano le quattro e mezza del pomeriggio) e così ho pedalato verso Dresano. Raduno di Bianchine d’epoca, qualche bancarella, pesca di beneficenza e altro su cui non avevo più tempo per soffermarmi. Il tempo l’ho esaurito in gran parte al banchetto di Legambiente; questionario e chiacchierata con i due addetti ai contatti con il pubblico. Uno dei due mi ha detto: “Lei è di Colturano, ma sì facciamo il questionario ugualmente”. Comincio a misurare il mio rincoglionimento quando vedo i volti e non so collegare nessun nome. Lui mi dice che è di Colturano, veniva in oratorio e si ricorda di me. E’ già un buon segno, vuol dire che, a parte la chioma, non sono cambiata tantissimoschild06_1_ .  Mi sono soffermata a guardare l’interessante pannello che avevano alle  spalle: “Nome e idee al progetto “area naturale”.  Una svista nella data (18 o 19? giovedi o venerdi) ma comunque una serata a cui mi piacerebbe partecipare. Progettiamo la Dresano che verrà.7ott12020
Tutti i cambiamenti che coinvolgono Dresano ci riguardano da vicino, ora più che mai. Lo svincolo per la tangenzialina di Dresano lo avremo qui a due passi da noi e con la prospettiva di non avere le opere compensative che ci avevano prospettato, saremo messi proprio male. 
7ott12_dresano003
Bella giornata. Incontrato gente, visto belle facce, salutato amici, persone che non vedevo da tempo. E se non ho fatto il compito per mercoledì, pazienza.

Nessun commento:

Posta un commento