mercoledì 24 novembre 2010

Simoni, un ingegnere "scomodo" a Dresano

Devo ringraziarel'ing. Simoni di Dresano che mi fa sempre trovare in cassetta il giornalino dell'opposizione consiliare di Dresano. D'accordo che viene a Balbiano per portarlo ai dresanesi di via Madre Teresa di Calcutta, però non sarebbe obbligato a passare da casa mia. Leggo sempre i suoi interventi anche perchè a volte anticipano novità che in qualche modo ci riguardano. In fondo Balbiano e Dresano sono legati da molte cose e lo diventeranno ancora di più nel prossimo futuro.
Nel numero di ottobre si parla di sicurezza urbana e a pag. 6 un intervento sul tema "TEE". L'ing. non ha peli sulla lingua e a pag 5 e 9 ce ne dà un bel saggio.  Non voglio e non mi interessa fargli pubblicità perchè chi lo conosce sa benissimo che non ne ha bisogno e comunque il mio spazio ha una diffusione talmente esigua che gli farei solletico. Mi piace comunque, al di là della mia idea politica che non è rappresentata dai simboli che campeggiano sul sito, apprezzare l'impegno di "fare opposizione informando". Un' opposizione consiliare scomoda, se vogliamo, comunque utile per un contraddittorio o comunque per avere una visuale "allargata" delle cose.
Tutti i numeri del giornalino sul sito di Nuova Dresano.

Nessun commento:

Posta un commento