sabato 22 maggio 2010

Dio del mio mondo (per quello che vale)

Anche il mio amico Gabriele ormai raccoglie molto spesso delle belle soddisfazioni in campo letterario.
Il suo ultimo racconto, Dio del mio mondo (per quello che vale), è fra i 12 finalisti del premio speciale città di Milano, nell'ambito della IX edizione di subway letteratura. L'ho letto: avevo paura ad arrivare in fondo; vuoi vedere che anche questo mi si butta dalla finestra? Meno male, stavolta si chiude sul morbido. In bocca al lupo.

Nessun commento:

Posta un commento