giovedì 26 novembre 2009

Consiglio Comunale del 23 novembre 2009


La serata ha come invitati speciali i neo-laureati dell’anno 2009 ai quali verrà consegnata la borsa di studio Paolo Econdi, istituita in ricordo dell’ex vice-sindaco scomparso qualche anno fa.

L’Amministrazione comunale stanzia tutti gli anni euro 3.000 per assegnare le borse di studio ai neo-laureati che ne fanno richiesta (Euro 500 l’una) e per premiare tutti i ragazzi del comune che escono con “ottimo” dalla scuola media del plesso di Dresano (quest’anno nessuno). Ecco le neo dottoresse:
- Lara Pugni, laurea in Scienze della mediazione linguistica
- Elisa Pizzamiglio, laurea in Igiene dentale
- Annalisa Paini,  laurea in Servizio sociale

Ha inizio il Consiglio vero e proprio:
Assente giustificata Emma Ventura.
1. LETTURA ED APPROVAZIONE VERBALI SEDUTA PRECEDENTE. Approvato all’unanimità
2. APPROVAZIONE REGOLAMENTO ASSEMBLEA INTERCOMUNALE DISTRETTO SOCIALE SUD EST MILANO E DEL RELATIVO COLLEGIO DI VIGILANZA.
Atto formale per approvare alcune variazioni nel regolamento del distretto. Approvato all’unanimità
3. APPROVAZIONE PIANO DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2009/2010.
Come sempre in questo periodo dell’anno si va ad approvare la compartecipazione del Comune al finanziamento dei progetti scolastici in accordo con la Direzione Didattica. Il contributo della nostra amministrazione, per ogni alunno che frequenta il plesso dell’istituto comprensivo di Dresano (Istituto delle Margherite) , è di Euro 58,00. Il consigliere Vallefuoco chiede se ci sono altre tipologie di aiuto da parte dell’Amministrazione per sopperire alle difficoltà che sempre più si riscontrano nella scuola per mandare avanti “l’ordinaria quotidianità”. Alle famiglie con bambini alle scuole elementari e medie è arrivata proprio in questi giorni la richiesta di un contributo in denaro a favore delle scuole (i suggerimenti di versamento vanno dai 15 euro di alcuni plessi scolastici ai 25 euro di altri). L’assessore Zambon precisa che queste richieste delle scuole sono di carattere contingente e legate a problematiche che esulano dai fondi che i singoli comuni versano alle scuole e che non hanno mai fatto mancare. Approvato all’unanimità.
4. CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI COLTURANO ED IL COMUNE DI DRESANO PER LA FREQUENZA DEGLI ALUNNI RESIDENTI IN COLTURANO PRESSO LA SCUOLA DELL’INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO DI DRESANO E PER LA FREQUENZA DEGLI ALUNNI RESIDENTI IN DRESANO PRESSO LA SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA DI COLTURANO.
La quota prevista nella convenzione è di euro 51,64 ad alunno e serve per coprire le spese vive, materiali di prima necessità, spese della direzione didattica…. Approvato all’unanimità
5. APPROVAZIONE ASSESTAMENTO GENERALE DI BILANCIO 2009 CON APPLICAZIONE DELL’AVANZO DI AMMINISTRAZIONE.
Gli aggiustamenti di bilancio riguardano rimodulazioni da apportare per esempio, per entrate maggiori su oneri di urbanizzazione in Colturano (serviranno per avviare la progettazione della terza aula scuola materna, per manutenzione straordinaria, per video sorveglianza piazza di Balbiano). Si sono registrati inoltre minori entrate (10.000 euro) per ICi e minori diritti estrattivi dalla Cava (legata alla diminuita richiesta di materiale di escavazione) . Approvato all’unanimità.
6. APPROVAZIONE REGOLAMENTO IMPIANTO VIDEORVEGLIANZA COMUNALE. In previsione della videosorveglianza per la piazza di Balbiano e, in un prossimo futuro anche a Colturano, si rende necessaria l’approvazione del regolamento che disciplinerà l’uso degli impianti. Il consigliere Zampieri dà lettura di una mozione che richiede l’installazione di videosorveglianza agli ingressi di Balbiano e Colturano anche in relazione ai recenti fatti di microcriminalità avvenuti nei due centri abitati. Il sindaco risponde che gli impianti costano molto ( si parla di 100.000 euro) e che per ora ci si è affidati al servizio di pattugliamento delle forze dell’ordine e dei vigili del Consorzio. Il consigliere Vallefuoco, non digiuno della materia, sostiene che ci sono tecnologie con costi decisamente più bassi di quelli indicati dal sindaco e si rende disponibile, insieme a tutto il gruppo di minoranza, a supportare l’amministrazione su questo versante. Il sindaco accoglie con favore la proposta. Il consigliere Soldà, ricordando passate (ed accese) discussioni sull’uso dei servizi di videosorveglianza, precisa che in linea di principio non si è cambiato idea ma che episodi di microcriminalità in aumento hanno fatto rivedere le posizioni assunte in passato. Approvato all’unanimità.
7. INTEGRAZIONE REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE N. 14 DEL 16.05.2005, PER INSERIMENTO RIPRESE AUDIO-VIDEO DEI LAVORI DEL CONSIGLIO. Si sarebbe dovuto approvare il regolamento che disciplina le riprese audio-video delle sedute consiliari. Alla fine si è deciso di rinviare il tutto al prossimo consiglio per alcuni aggiustamenti che richiedono una più attenta valutazione di alcuni articoli del regolamento viste alcune variazioni proposte dalla minoranza. Da quanto si è capito dalla discussione, il regolamento prevede la ripresa; alcuni punti però vanno chiariti (chi gestirà le riprese? i file possono essere visibili su altri siti? riprese solo audio?..)
8. COMUNICAZIONI DEL SINDACO.
- Il giorno 27 novembre si terrà presso l’aula consiliare una assemblea pubblica per la presentazione ufficiale della costituita Proloco Colturano.
- In previsione una assemblea per illustrare il futuro assetto della strada provinciale Sodio-Bettola in previsione del futuro assetto dell’area coinvolta dal passaggio della Tangenziale Est Esterna.
- Il parco macchine dell’amministrazione si è arricchito di una Panda a metano

mercoledì 25 novembre 2009

martedì 24 novembre 2009

Quasi un reperto archeologico


Mamma mia che bellezza ritrovarsi tra le mani queste cose! Non avevo mai visto questo "logo",  del 1950 addirittura! che padre Aldo Milani aveva coniato per la Casa della Divina Provvidenza. Mi piace troppo. Il biglietto indica "Balbiano di Melegnano" ,  e si evince che la parrocchia aveva un telefono. Non è la sola cosa che ho tra le mani in questi giorni e devo farne tesoro, dovrò restituirle ma me le voglio godere per bene ancora per un po'. C'è persino una Quarta Campana del 1952! Fogli sottilissimi ciclostilati in blu con immagini disegnate in rosso. Peccato che manchi proprio la parte dell'intestazione! Non so come ringraziare la persona che mi ha portato queste cose, un pò mangiucchiate dai topi ma intrise di storia. Ci sono lettere, immaginette, comunicazioni, richieste di denaro. Un piccolo tesoro, almeno per me.

domenica 22 novembre 2009

Fiocco rosa per la Proloco Colturano


Venerdi prossimo, 27 novembre 09,  verrà presentata ufficialmente la Proloco Colturano. Sono in programma già due iniziative per il prossimo mese di dicembre...Aspettiamo la risposta della gente anche se il mese di novembre non sembra proprio il periodo migliore per questo "battesimo". Mai paùra! se dis a Milan, noi siamo fiduciosi e quindi si parte.
Ne parla anche "Il Cittadino" di ieri.

venerdì 20 novembre 2009

mercoledì 18 novembre 2009

Scent of crisis [Profumo di crisi]



Da Il Cittadino di oggi, 18 novembre 2009
Anche il Sudmilano alle prese con il grande rebus del 2010: se sarà ripresa economica oppure ancora buio. Con il non secondario problema di trovare i soldi per l’eventuale secondo anno di ammortizzatori sociali: un rompicapo natalizio che incombe anche su governo, Inps e regioni. Nel frattempo, però, il panorama della gran gelata economica, che era una coltre uniforme e massiccia nove mesi fa, (forse) si differenzia anche se una rondine, o qualche rondine, non fa primavera. Una voce in controtendenza arriva ad esempio della Consorter di Melegnano, grossa realtà nella vendita e noleggio di macchine per scavi e movimentazione terra, con sede in viale Repubblica, la sp 17 nel tratto urbano. Alla Consorter la cassa in deroga, che aveva coinvolto 23 lavoratori su 34 complessivi, di cui 5 a zero ore per nove mesi, è finita a settembre. «Non l’hanno rinnovata - spiegano alcuni dipendenti - e nel 2010 secondo le intenzioni del gruppo non dovrebbe esserci nessuna richiesta di proroga. In edilizia e comparti affini negli ultimi mesi qualcosa si muove». Le centrali sindacali milanesi - ad esempio la Camera del Lavoro di porta Vittoria - stanno per chiudere i fitti registri del 2009 con un “censimento” che elenca almeno una trentina di aziende sudmilanesi nel pieno della congiuntura. A queste vanno aggiunte tutte quelle (meno individuabili) sotto i 15 dipendenti e tutta la galassia del lavoro atipico: allora si ha un’idea. Per Baruffaldi di Tribiano le settimane di cassa hanno raggiunto le 39; per Bulloneria Briantea, sempre in Tribiano, è cassa ordinaria per sessanta fino a metà novembre; Farina Casseforme di San Donato da luglio scorso è in cassa straordinaria; Waircom Mbs di Melegnano ha settanta dipendenti impiegati a turni sino a fino novembre; nel metalmeccanico risultano ammortizzatori ancora in atto (spesso a rotazione, oppure calcolati con settimane “brevi”, ndr) a Bulloneria Saba, Bulnava, Osla e Ociim a San Giuliano, Mazzetti, Star e Velati a Tribiano, Stm e Altieri a Melegnano, Ugitech, Unaohm e Elettrodata a Peschiera. Episodi di crisi anche nell’alimentare (Monder Peschiera), nella grande distribuzione (San Giuliano Milanese, Carrefour), nel tessile (sartoria Tam San Giuliano), nella logistica (San Carlo e logistiche minori sangiulianesi). E intanto gli imprenditori continuano a scrutare l’orizzonte. Alcuni giorni fa Renato Mazzetti, ex sindaco di Tribiano e manager della propria industria di componentistica alimentare, era eloquente: «Ho girato non una nazione, ma il mondo in una settimana alla ricerca di commesse - diceva- Qualcosa ho trovato, ma non basta». E proprio il mondo, non il Sudmilano, è chiamato in causa da un imprenditore chimico farmaceutico della zona, che mantiene l’anonimato: «Questa crisi spaventosa è servita a far capire una cosa: il mercato europeo da solo non ce la fa. Dipendiamo ancora dagli Stati Uniti. Chi deve «sparare il colpo di pistola» per far ripartire l’economia? Ma le banche, lo sanno tutti. Loro contano 98 e la politica 2».Emanuele Dolcini




lunedì 16 novembre 2009

Io me la dormo

16 novembre 2009

Prima uscita a Balbiano. Siamo stati dalla pediatra, dottoressa Corbella. Il piccolo, si fa per dire, è già arrivato a 3 chili e 400. Niente più pesate ad ogni fine pasto, solo una volta la settimana. La dottoressa è stata brava a capire che c'era dell'altro dietro la richiesta di questa prima visita e mia figlia è uscita più rassicurata; qualche lacrima è normale, preoccuparsi che il proprio figlio non mangi a sufficienza è un istinto primario, il bambino piange perchè è l'unico modo che ha per comunicare, se ci mette due ore a mangiare al seno è perchè si bea di questo contatto con la sua mamma.....basta guardarlo lì nella foto, cos'altro può desiderare di più al mondo?

domenica 15 novembre 2009

In ordine sparso


Nonna a riposo oggi, perciò ne ho approfittato per sistemare varie cosette e curiosare in giro. Ieri sera ho finalmente fatto il castagnaccio con la ricetta che ho trovato qui e devo dire che se non lo avessi visto scritto non avrei mai e poi mai aggiunto così tanta acqua, invece è venuto buonissimo! Giornata di riflessione su alcune idee che mi frullano per la capa, di altre cose che devo, dovrei assolutamente sistemare prima della fine del mese, anzi, una telefonata la faccio adesso adesso....
Fatto! risposta in settimana, speriamo sia un si altrimenti devo ricominciare a cercare numeri tra le mie cartacce. Un'altra telefonata la farà domani mattina ad una persona che dovrebbe sponsorizzare una certa iniziativa ma alla quale evidentemente bisogna  smurbà el gilè.

sabato 14 novembre 2009

Pedalare, prego




La pista ciclabile? Chiedi aiuto al palmare
LODI - Grazie a un progetto studiato da Provincia ( di Lodi) e società Itineraria è stata realizzata una mappatura informatica della rete degli oltre 442 chilometri di piste ciclabili del Lodigiano. La vera novità, però, è che il materiale è scaricabile gratuitamente dal sito www.provincia.lodi.it oltre che in formato cartaceo anche sui palmari, gli I-phone, i Gps e fornisce non solo le indicazioni di tragitto e distanze, ma persino riferimenti sui luoghi di particolare interesse. L'operazione di mappatura digitale riguarda dorsale dell'Adda, l' anello attorno a Lodi, l' anello del Lambro, le golene del Po, l' asse Lambro-Adda e dell' Oltreadda. (C. Bel.)

giovedì 12 novembre 2009

Antinfluenzale - aggiornamenti


Prendendo spunto da questo articolo di stamattina del quotidiano "Il Cittadino" ecco il calendario che l'ASLMI2 ha pubblicato sul sito e che riguarda i distretti interessati (noi facciamo parte del distretto di San Giuliano Milanese). Il comunicato è del 2 novembre.

Sempre sul sito dell'ASLMI2 da non molto c'è una sezione dedicata alla ricerca delle farmacie di turno che purtroppo NON è attendibile. Cercando una farmacia nel raggio di 10 km dal nostro comune, Colturano, NON segnala nè la farmacia di Dresano, nè quella di Colturano; elenca alcune farmacie senza indicare quale è di turno! Un servizio che non serve a molto, anzi complica le cose perchè una persona che ha urgenza e consulta questa sezione, rischia di fare un viaggio a vuoto.
Il modo più veloce per la ricerca della farmacia di turno rimane il numero verde 800 80 11 85 dove ci viene segnalata la farmacia che effettua il turno delle 24 ore oppure cliccare sul mio Google Calendar nella barra laterale che per ogni giorno segnala la farmacia di turno ( ho semplicemante attinto dal Google Calendar del  comune di Vizzolo Predabissi).
*foto "Il Cittadino"

mercoledì 11 novembre 2009

Giornate vorticose e senza fine


Domenico, 10 novembre 2009
Inserito originariamente da stria2009

Da tre giorni facciamo i pendolari per stare vicini a mia figlia e a Domenico che stamattina, alla visita di controllo, pesava 3120, perciò va benissimo. Il latte comincia ad essere sufficiente ma lui non si attacca bene al capezzolo così qualche volta si sbafa i suoi 50 grammi dal biberon. Oggi è andata meglio ed ha già fatto due pasti ciucciando dal seno. Che bello guardarlo dormire e scrutare ogni più piccolo movimento del viso!

giovedì 5 novembre 2009

Qui comando io!


Da oggi, qui, comando io!
Sono nato alle 2.18 di questa notte, peso kg 3,060 e...
ho più capelli del mio papà e del nonno!

mercoledì 4 novembre 2009

Annullo tutti gli appuntamenti


Manca davvero poco!!!

lunedì 2 novembre 2009

Giornalini vicini e lontani

dresano_incomunita_nov09
Da Dresano tutti i mesi c'è qualcuno che mi fa avere il loro giornalino parrocchiale. Visto che sono nostri "vicini di parrocchia", visto che è appena arrivato il nuovo parroco don Alfonso, visto che qualcuno va a Messa a Dresano....ecco il giornalino.
In questi giorni poi, mentre aspettavo che arrivasse l'ultimo articolo per chiudere la Quarta Campana, mi sono imbattuta nel giornalino di una parrocchia in frazione Vall'Alta di Albino (BG). Mi sono piaciute un paio d'idee e dopo che l'occhio è caduto sul patrono che è san Giacomo maggiore come a Balbiano,  ho preso penna e calamaio scritto una mail alla redazione. Ne è nato un carteggio simpatico e... non è ancora finito...! Metti una Daniela e un Antonio davanti al computer e non sai quello che può scatenarsi. Il giornalino Grandangolo si trova qui.

Ingannando l'attesa

Visto che mio nipote ancora non si decide a nascere, ( ormai il termine è vicinissssssimo), faccio in tempo a postare qualche aggiornamento di paese:
- E' online il numero di novembre della Quarta Campana (il cartaceo a fine settimana)
- Sabato scorso Festa d'utunno con castagne e laboratorio di costruzione maschere di Halloween presso la nostra Biblioteca Comunale.
- Ieri tombolata e castagne in Oratorio a Balbiano
- Ieri distribuzione gratuita di castagne e patuna (castagnaccio) a cura della Proquartiano (a Quartiano, ovviamente).  70 chili di castagne sono state "benedette" da un buon bicchiere di vin brulè.