martedì 10 giugno 2008

Accidenti....

Il Meme musicale che mi ha dedicato Amelia è stato una sorpresa gradita ma nello stesso tempo mi costringe ad un ripensamento. Ieri sera sono partita in quarta ed ho fatto il mio elenco di canzoni….impossibile da ridurre a 5. Oggi poi mi ha preso questa avversione viscerale verso tutto ciò che è ripetitivo. Non posso proprio farlo, no, vi chiedo scusa . Dovrei rinominare ancora Amelia e “quelle del suo giro” perché è da lì che pesco durante i miei vagabondaggi, e questa “catena” non avrà mai fine….Nel nostro piccolo tutte ci meritiamo una segnalazione: vorrei nominare tutti i blog dove mi capita di passare; ce ne sono di fantastici, ma poi li perdo di vista, li ritrovo e li riperdo.
Grazie ancora ad Amelia e mille scuse.

So di essere come una pianta grassa con le spine ma non ci posso fare niente, a 54 anni è difficile cambiare (mi si può cambiare il vaso ma le spine rimangono!).

Nessun commento:

Posta un commento